Proposta di aggiudicazione

Gara #549

PROCEDURA APERTA TELEMATICA EX ART.71 DEL D.LGS 36/23 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO E RECEPTION IN FAVORE DELL’ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO
Accedi o registrati per interagire con la piattaforma
Accedi Registrati

Informazioni appalto

23/10/2023
Aperta
Servizi
€ 542.322,00
Martina Enrico

Categorie merceologiche

9834112 - Servizi di portineria

Lotti

Proposta di aggiudicazione
1
A0205FE6C0
Qualità prezzo
PROCEDURA APERTA TELEMATICA EX ART.71 DEL D.LGS 36/23 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO E RECEPTION IN FAVORE DELL’ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO
PROCEDURA APERTA TELEMATICA EX ART.71 DEL D.LGS 36/23 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PORTIERATO E RECEPTION IN FAVORE DELL’ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO
€ 542.322,00
€ 0,00
€ 0,00

Commissione valutatrice

pap DG
07/03/2024
7.03.204-provvedimento-dg-nomina-commissione-interna-portierato.pdf
SHA-256: b61e0055ff282c203b0498d5def026fca93fb6646fe4cdbaf24703e66c4a77ae
11/03/2024 14:08
538.14 kB
Cognome Nome Ruolo
Tezzon Stefano Presidente
Martina Enrico Componente
Celi Clelio Componente

Scadenze

13/11/2023 12:00
28/11/2023 16:00
29/11/2023 11:00

Allegati

20.10.2023-ics-determina-portierato-e-reception.pdf
SHA-256: 066949dddc1510027e2afa74092cb2142f76ad1c235ded03545e48820de48423
20/10/2023 17:45
518.71 kB
b.-ics-disciplinare-portierato-e-reception.pdf
SHA-256: fe7e4b9204e5416b971e11de78256ad11d058ae90d3a1f29deff7490c47ec1b6
20/10/2023 17:45
565.87 kB
c.-ics-allegato-1-domanda-di-partecipazione.docx
SHA-256: 2092bbbd66c27a932ef611896fb279e688833938d5332d0c7cf07b5422211b58
20/10/2023 17:45
69.06 kB
e.-ics-allegato-3-capitolato-tecnico-portierato-e-reception.pdf
SHA-256: d1d774593dee563f7227f89ce7752b615de3b97eec4d2f2aa2d6180e67f45b75
20/10/2023 17:45
286.68 kB
f.-ics-allegato-4-schema-di-contratto-portierato-e-reception.pdf
SHA-256: 235a83485ff7b175343969e5f42d663155afbe301dd11480db30c4f8e8f1f387
20/10/2023 17:45
571.55 kB
g.-ics-allegato-5-duvri.pdf
SHA-256: ae1a540576baaf3c991c8f9a49be361b430f7e61cb3a7f7d86cdecf69047f005
20/10/2023 17:45
418.89 kB
a.-bando-di-gara.pdf
SHA-256: 7a7e78cc814216ef6c7f8643e846aade64d597f12020db72813c80a1c0aa6913
20/10/2023 18:05
53.36 kB
20231129-verbale-seduta-pubblica-n.1-seggio.pdf
SHA-256: b4a1ed506835cc78b01ebad61119a9da1d082ae4f1f40d79f8a0182ba042a757
29/11/2023 19:26
346.07 kB
verbale-seduta-riservata-n.-1-seggio.pdf
SHA-256: b832fa74c28d5486dfe575ea48b1797c912d53dd36a23feef031175b20536ed1
18/12/2023 18:57
344.73 kB
verbale-seduta-riservata-n.-2-seggio.pdf
SHA-256: c28b2e5a8ebd2994fdf4444a0e0535abae9a557638f7158c10b1f85db8963e7b
10/01/2024 16:03
322.12 kB
verbale-seduta-riservata-n.-3-seggio-.pdf
SHA-256: 0249d64491653ea1414dae51348d78459e7d865aeac86390340d36567747ad86
12/01/2024 12:28
300.57 kB
verbale-seduta-riservata-n.-4-seggio.pdf
SHA-256: 59ca4df7c1d6015bd9acddec4bb95dc03013e6fe1bfd0227e12cbbf88e679663
22/01/2024 16:43
300.46 kB
verbale-seduta-riservata-n.-5-seggio.pdf
SHA-256: a85848d44e2f4d3e55200113b1030769ad10a8836d021b16afeb5a9da9d19c7f
31/01/2024 18:48
335.00 kB
verbale-seduta-riservata-n.-6-seggio.pdf
SHA-256: 8385705a612c84c75ed7cc33c72d2e2f6f3103a5c6992d06c4997be0801cd731
31/01/2024 19:04
349.90 kB
verbale-seduta-riservata-n.-7-seggio.pdf
SHA-256: d4445e2f6fc0f3029d8eb0dc69842d86aa70199ac0ab4f11a42bdabe5f78e9b3
05/02/2024 17:09
320.42 kB
verbale-seduta-riservata-n.-8-seggio.pdf
SHA-256: 67d7cf107e090ea0941545b9c3062e4799c02cee399ec3e88bb89e91b28f8f27
16/02/2024 10:04
322.20 kB
verbale-seduta-riservata-n.-9-seggio.pdf
SHA-256: e0fd6eaf187d2e70863b2276f74c0f46bc1f2d3a19af9303517e530a894fa56d
21/02/2024 14:09
306.96 kB
7.03.204-provvedimento-dg-nomina-commissione-interna-portierato.pdf
SHA-256: b61e0055ff282c203b0498d5def026fca93fb6646fe4cdbaf24703e66c4a77ae
08/03/2024 11:02
538.14 kB
cv-martina.pdf
SHA-256: a9d1f72ad5eba042cce644a46b3d1d3d55ebd4a0aa78ba7c79ebea0651a75917
08/03/2024 11:03
200.60 kB
cvclelioceli.pdf
SHA-256: 8e8c6a4934064fec7b2ea90f3440bb25e5bf49c06a6eb2db4377db348fce2195
08/03/2024 11:04
338.51 kB
cv-tezzon.pdf
SHA-256: c462d6857eb3eeb2f91f44ec80a68aec1253820c400539fe9005bfb7c6ea23ce
08/03/2024 11:04
152.59 kB
20240308-verbale-n.-1-insediamento-commissione.pdf
SHA-256: 05d6ed50ab415253c9bb65d40865c750b55b85776ac6df7ace4fceeccc6ddb3f
08/03/2024 16:22
461.71 kB
verbale-seduta-pubblica-2-apertura-busta-b.pdf
SHA-256: b921f3eccdf1d81292b9ab4306884a26b8fd7ca7b4097a6f1270830abe3c837b
28/03/2024 14:24
494.65 kB
verbale-n.-2-sedute-offerte-tecniche-pt.pdf
SHA-256: 28b02b5319dce911e0ef76b3026851a39a7b3de87fbb7c242fed6460c83ca43e
21/05/2024 10:17
493.92 kB
verbale-seduta-pubblica-3-apertura-busta-c.pdf
SHA-256: ee97253fe92768e1ed24f60abadbbd898b03f2348a0767cacb987d8b545abf98
10/06/2024 15:15
534.79 kB
verbale-n.-3-seduta-riservata-graduatoria.pdf
SHA-256: a13c3a94b75dee7940f699fdf8047bf76ab4d30658a2f203c910822e970a7770
10/06/2024 15:15
554.40 kB

Chiarimenti

25/10/2023 13:55
Quesito #1
Spett.le Ente, n riferimento ai REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE, con la presente si chiede: 1. Se per "ultimi tre anni" si intenda il triennio 2020-2022 oppure l'arco temporale 23/10/2020 - 23/10/2023; 2. Se l'importo di € 542.322,00 possa essere raggiunto mediante l'esecuzione di più contratti; 3. Se possa essere ritenuto idoneo lo svolgimento di soli "SERVIZI DI PORTIERATO" e/o soli "SERVIZI DI RECEPTION".
30/10/2023 15:20
Risposta
1) in riferimento al requisito di capacità tecnica e professionale, per ultimi tre anni si intende il periodo 23/10/2020-23/10/2023; 2) Si conferma; 3) Si conferma;
25/10/2023 14:00
Quesito #2
Spett.le Ente, con la presente si chiede se il personale oggetto di riassorbimento abbia svolto, con conseguimento del relativo attestato: - un corso di prevenzione e lotta degli incendi e gestione delle emergenze per siti a rischio medio; - un corso per pronto soccorso.
30/10/2023 15:21
Risposta
L’Operatore, in fase di offerta, dovrà indicare, indipendentemente dalle certificazioni in possesso del personale oggetto di riassorbimento, un piano di formazione del personale impiegato nelle materie indicate nei criteri al paragrafo 18.1 del Disciplinare di gara.
26/10/2023 16:27
Quesito #3
Spett.le Stazione Appaltante, in riferimento ai requisiti di capacità tecnica e professionale di cui al punto 6.3 del Disciplinare, si richiede cortesemente a codesta spettabile Stazione Appaltante di indicare se per ultimi tre anni si intendono gli ultimi tre anni antecedenti all’anno di pubblicazione della procedura di gara oppure il triennio 2020/2021/2022. Distinti saluti
30/10/2023 15:22
Risposta
In riferimento al requisito di capacità tecnica e professionale, per ultimi tre anni si intende il periodo 23/10/2020-23/10/2023
26/10/2023 16:26
Quesito #4
Spett.le Stazione Appaltante, in riferimento ai requisiti di capacità economica e finanziaria di cui al punto 6.2 del Disciplinare, si richiede cortesemente a codesta spettabile Stazione Appaltante di voler confermare se per ultimo triennio si intendono gli ultimi tre esercizi finanziari. Distinti saluti
30/10/2023 15:22
Risposta
In riferimento ai requisiti di capacità economica e finanziaria, si conferma che dovranno essere presi a riferimento gli ultimi tre esercizi finanziari i cui bilanci siano stati approvati alla data di scadenza del termine per la presentazione delle offerte.
26/10/2023 16:26
Quesito #5
Spett.le Stazione Appaltante, l’art. 10 lett. b), pagina 18 del Disciplinare stabilisce testualmente che, a pena di esclusione, l’offerta debba essere corredata da “una dichiarazione di impegno, da parte di un istituto bancario o assicurativo o altro soggetto di cui all’articolo 106, comma 3, del Codice, anche diverso da quello che ha rilasciato la garanzia provvisoria, a rilasciare garanzia fideiussoria definitiva, qualora il concorrente risulti affidatario.” Orbene, posto che nel novellato Codice è stato altresì eliminato l’obbligo di corredare l’offerta con la dichiarazione di impegno di un fideiussore al rilascio della garanzia definitiva, si richiede cortesemente a codesta spettabile Stazione Appaltante, di voler confermare che il richiamo a tale obbligo contenuto nella summenzionata clausola del Disciplinare di Gara costituisca un refuso. Distinti saluti
30/10/2023 15:23
Risposta
Si conferma quanto previsto negli atti di gara
26/10/2023 16:25
Quesito #6
Spett.le Stazione Appaltante, l’art. 10 lett. a), pagina 18 del Disciplinare stabilisce testualmente che, a pena di esclusione, l’offerta debba essere corredata da “una garanzia provvisoria pari al 2% del valore a base d’asta, pari ad € 10.846,44. Si applicano le riduzioni di cui all’articolo 106, comma 8 del Codice.” Orbene, tenuto conto di quanto espresso all’art. 106, co.1 del novellato Codice (D. Lgs 36/2023), il quale stabilisce che l’offerta debba essere corredata da una garanzia provvisoria pari al 2% del valore complessivo della procedura indicato nel bando, si richiede pertanto a codesta spettabile Stazione Appaltante di indicare se la garanzia provvisoria debba essere calcolata in misura del 2% non sul valore a base d’asta, bensì sul valore complessivo della procedura (pari ad € 602.322,00) per un importo di € 12.046.44. Distinti saluti
30/10/2023 15:23
Risposta
Si conferma che la garanzia provvisoria andrà calcolata sul valore posto a base d’asta pari ad € 542.322,00.
30/10/2023 11:32
Quesito #7
Buongiorno, al punto 9 del capitolato, nella tabella recante le informazioni circa il personale da assorbire sono presenti valori differenti in merito alle colonne "Superminimo" e "Superminimo Assorbibile" , chiediamo per quale motivo gli importi nelle due colonne non corrispondano e se le cifre siano da ritenersi annuali o mensili. In attesa di vs. gentile riscontro, porgiamo cordiali saluti.
09/11/2023 16:52
Risposta
Gli importi nelle due colonne a cui si fa riferimento differiscono in quanto: in un caso il “Superminimo” assorbe eventuali adeguamenti salariali, mentre, nell’altro il “Superminimo” rimane costante anche a fronte di adeguamenti salariali previsti da CCNL. Le cifre sono da ritenersi corrisposte su base mensile.
30/10/2023 11:48
Quesito #8
Buongiorno in riferimento al punto 6.3 del disciplinare di gara " REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE " si richiede se l'importo indicato pari ad € 542.322 deve essere relativo ad un unico contratto eseguito negli ultimi 3 anni o tale importo può essere dimostrato con 2 o più contratti. Grazie
09/11/2023 16:53
Risposta
L’importo indicato può essere dimostrato con più contratti.
30/10/2023 17:16
Quesito #9
Spett.le Ente, in riferimento alla clausola sociale, con la presente si chiede: - il CCNL applicato ai dipendenti, nonché il loro monte ore settimanale; - la ragione sociale e la P.IVA della ditta uscente; - se vi sono attualmente lavoratori che beneficiano della legge 104.
09/11/2023 16:54
Risposta
Il CCNL applicato è il “Contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti da Istituti e Imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari”, mentre il monte ore dei singoli dipendenti è indicato al paragrafo 9 del Capitolato di gara; il dato non è rilevante ai fini della partecipazione alla gara; attualmente non sono presenti lavoratori che beneficiano della legge 104.
31/10/2023 14:21
Quesito #10
Spett.le Ente , punto 18.1. CRITERI DI VALUTAZIONE DELL’OFFERTA TECNICA: con riferimento al macro criterio n.6 "Certificazioni" chiediamo conferma che, in caso di consorzio stabile ex art.65 c.2 lett.d) del D.Lgs.36/2023, il punteggio venga assegnato in caso di possesso delle certificazioni da parte del consorzio. Ringraziando per l'attenzione, distinti saluti
09/11/2023 16:55
Risposta
In caso di consorzio stabile il punteggio verrà assegnato tramite la formula prevista al paragrafo 18.1 del Disciplinare di gara.
02/11/2023 11:11
Quesito #11
Buongiorno in merito alla clausola sociale siamo a richiedere chiarimenti in merito all'inserimento nella offerta tecnica della dichiarazione di equivalenza delle tutele. Cosa si intende per equivalenza delle tutele?
09/11/2023 16:56
Risposta
Con il concetto di equivalenza delle tutele viene fatto riferimento alla possibilità, per gli operatori economici, di poter indicare un differente CCNL rispetto a quello previsto nella documentazione di gara, a condizione che vengano garantite tutele equivalenti al personale (cfr. art. 11, comma 3 del d.lgs. n. 36/2023). La dichiarazione di equivalenza delle tutele deve essere sviluppata secondo quanto previsto dalla Relazione illustrativa al Bando tipo n.1 – 2023 ANAC, nonché dalla Circolare n. 2 del 28/07/2020 dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
02/11/2023 12:21
Quesito #12
Spettabile Stazione Appaltante, all’art. 16 del Disciplinare di gara, si definisce quanto segue: “La relazione contiene una proposta tecnico-organizzativa che illustra, con riferimento ai criteri e sub-criteri di valutazione indicati nella tabella di cui al successivo punto 18.1. La relazione dovrà essere contenuta entro 20 pagine, con carattere Times New Roman – corpo 10, margini superiore e inferiore cm 2,5, margini destro e sinistro cm 2,00”. A tal proposito, siamo a chiedere se l’eventuale indice e l’eventuale copertina debbano ritenersi, qualora inseriti, compresi nel limite di pagine sopra indicato oppure potranno avere una numerazione a parte.
09/11/2023 16:57
Risposta
L’indice e la copertina non devono ritenersi compresi nel limite di pagine indicato.
02/11/2023 12:21
Quesito #13
Spettabile Stazione Appaltante, in riferimento ai criteri di valutazione 6.1, 6.2, 6.3 e 6.4 di cui all’art. 18.1 del Disciplinare di gara, siamo a chiedere se ai fini del conseguimento del relativo punteggio sia sufficiente dichiarare, all’interno della Relazione tecnica, il possesso delle certificazioni richieste oppure è necessario anche fornire copia conforme dei relativi certificati. Qualora fosse necessario fornire anche la copia conforme dei certificati, siamo a chiedere se dette copie debbano ritenersi incluse nel limite di 20 pagine indicato all’art. 16 del Disciplinare di gara oppure le stesse potranno essere fornite come allegato alla Relazione tecnica con numerazione a parte.
09/11/2023 16:58
Risposta
Il concorrente può allegare copia conforme dei certificati e tali documenti non sono da intendersi inclusi nel limite delle 20 pagine.
02/11/2023 12:22
Quesito #14
Spettabile Stazione Appaltante, all’art. 16 del Disciplinare di gara, si definisce che: “L’operatore economico che adotta un CCNL diverso da quello indicato all’articolo 3 inserisce la dichiarazione di equivalenze delle tutele e l’eventuale documentazione probatoria sulla equivalenza del proprio CCNL nella sezione della piattaforma relativa all’offerta tecnica”. A tal proposito, siamo a chiedere se, qualora venisse impiegato un CCNL diverso da quello indicato, dovrà essere utilizzato uno specifico format per la dichiarazione di equivalenze delle tutele da presentare in sede di gara. Distinti Saluti
09/11/2023 16:59
Risposta
La dichiarazione di equivalenza deve essere sviluppata secondo quanto previsto dalla Relazione illustrativa al Bando tipo n.1 – 2023 ANAC, nonché dalla Circolare n. 2 del 28/07/2020 dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.
03/11/2023 14:36
Quesito #15
Spett.le Stazione Appaltante, il monte ore indicato nella documentazione di gara (10.956 ore annuali) risulta inferiore al calcolo delle ore settimanali di ogni sito per le 52 settimane lavorative, si richiede pertanto conferma di eventuali chiusure aziendali. Distinti saluti National Services Group
09/11/2023 17:00
Risposta
Si conferma quanto previsto negli atti di gara, fermo restando che la remunerazione del servizio verrà effettuata sulle effettive ore svolte.
06/11/2023 09:35
Quesito #16
Spett.le Stazione Appaltante Con riferimento alla Tabella riportata all’art. 9 (pag. 8) dell’Allegato 3 Capitolato Tecnico – si chiede: Di confermare che gli importi del superminimo e del superminimo assorbibile indicati nella predetta tabella, sono da ritenersi annuali; Di chiarire perché il livello di inquadramento viene indicato con una lettera, anzicchè con un numero come prevede il CCNL S.A.F.I. Distinti saluti
09/11/2023 17:01
Risposta
Gli importi del superminimo e del superminimo assorbibile sono da ritenersi mensili. Si conferma che i livelli di inquadramento del personale sono corretti e che il CCNL applicato è il “Contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti da Istituti e Imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari”. Il Riferimento al CCNL SAFI deve ritenersi un refuso anche nel disciplinare di gara.
06/11/2023 15:01
Quesito #17
Gentili Signori, in merito a procedura in corso, per quanto concerne il punto 10. GARANZIA PROVVISORIA del Disciplinare di gara, nella lettera a) viene indicato che "si applicano le riduzioni di cui all'art. 106, comma 8 del Codice". Nella lettera g) sottopunto a. viene indicato “Riduzione del 30% in caso di possesso della certificazione di qualità conforme alle norme europee della serie UNI CEI ISO 9000” e al sottopunto b. “Riduzione del 50% in caso di partecipazione di micro, piccole e medie imprese e di raggruppamenti di operatori economici o consorzi ordinari costituiti esclusivamente da micro, piccole e medie imprese. Tale riduzione non è cumulabile con quella indicata alla lett. a)”. Non si fa riferimento, però, alle eventuali altre riduzioni del 10% o 20% cumulabili con il punto a. e il punto b. rientranti nell’art. 106, comma 8 del Codice. Siamo a chiedere conferma che esse non siano applicabili ovvero che possano applicarsi e in tal caso in quale percentuale. Grazie e cordiali saluti.
09/11/2023 17:02
Risposta
Si conferma quanto previsto negli atti di gara, in quanto la stazione appaltante non è abilitata ad effettuare le verifiche di veridicità sulle garanzie fideiussorie gestite tramite ricorso a piattaforme telematiche.
06/11/2023 16:07
Quesito #18
Spett.le Stazione Appaltante, relativamente all'Art.16 del disciplinare di gara "RELAZIONE TECNICA", per 20 pagine è da intendersi 40 facciate o 20 facciate? Distinti saluti
09/11/2023 17:02
Risposta
È da intendersi 20 facciate.
06/11/2023 16:21
Quesito #19
Buon pomeriggio, la presente per chiedere chiarimenti come di seguito specificato. L'art. 9 del Capitolato tecnico indica quale CCNL applicato per l'appalto il S.A.F.I. (Servizi Ausiliari Fiduciarie e Integrati), mentre dalla tabella riepilogativa del personale impiegato, si evince che il CCNL applicato sia quello per dipendenti di istituti ed imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari, sezione fiduciari (SEFI), desumibile dal livello di inquadramento espresso in lettere (previsto dal SEFI) e non in numeri (previsto dal SAFI). Poiché è obbligo del fornitore il rispetto della normativa contrattuale al fine di garantire la stabilità occupazione, assorbendo il personale operante e GARANTENDO LE STESSE TUTELE CCNL INDICATO, si chiede conferma della presenza di un refuso nella normativa di gara e che il CCNL applicato sia quello per dipendenti di istituti ed imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari, sezione fiduciari (SEFI), così come da tabella riepilogativa di cui all'art. 9 del Capitolato Tecnico. In attesa di cortese riscontro si porgono cordiali saluti.
09/11/2023 17:03
Risposta
Si conferma che il CCNL applicato è il “Contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti da Istituti e Imprese di vigilanza privata e servizi fiduciari”. Il Riferimento al contratto SAFI deve ritenersi un refuso anche nel disciplinare di gara.
07/11/2023 15:51
Quesito #20
Buonasera, in merito alla clausola sociale di cui all'art. 9 del Capitolato, viene indicato il CCNL SAFI, quale CCNL applicato ai dipendenti della ditta uscente, con Livello D. Invero il CCNL SAFI, non contempla il Livello D, ma tale Livello è applicato nel CCNL Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari. Pertanto siamo a richiedere quale sia il CCNL applicato ai dipendenti della Ditta uscente.
09/11/2023 17:04
Risposta
Si veda risposta n.19
07/11/2023 16:22
Quesito #21
Spett.le Stazione Appaltante, in riferimento all'elenco del personale indicato all'art. 9 del Capitolato Tecnico e per il quale viene applicato come da Voi indicato il CCNL S.A.F.I., però nell'elenco del personale i livelli di inquadramento sono indicati con le lettere "D" - "E" che a ns. avviso fanno parte del CCNL VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI DI SICUREZZA - SEZIONE FIDUCIARI. Pertanto, sembrerebbe che agli operatori venga applicato il CCNL da noi indicato. Restando in attesa di Vs. chiarimento, porgiamo distinti saluti
09/11/2023 17:05
Risposta
Si veda risposta n.19
07/11/2023 17:01
Quesito #22
Spett.le Stazione Appaltante, si chiede conferma che Copertina e Sommario non rientrino nel computo delle 20 pagine, citate nel Capitolato Tecnico.
09/11/2023 17:05
Risposta
Si veda risposta n. 14
08/11/2023 10:52
Quesito #23
Buongiorno, in relazione alla comprova dei requisiti mediante FVOE, si chiede Vostra gentile conferma che tale comprova debba essere prodotta a seguito di aggiudicazione e non in fase di gara. Si ringrazia, Cordiali Saluti.
17/11/2023 10:21
Risposta
I documenti a comprova dei requisiti dovranno essere inseriti in fase di comprova
08/11/2023 11:46
Quesito #24
Buongiorno, in caso di un consorzio stabile ( articolo 45 comma 2 lettera c)) che partecipa con la consorziata esecutrice del servizio, si chiede se la consorziata debba presentare o meno la domanda di partecipazione oppure se è sufficiente solo quella del consorzio. in caso di presentazione di n. 2 domande di partecipazione ( consorzio e consorziata), si chiede gentilmente di confermare che l'imposta di bollo è dovuta dal solo consorzio. Si ringrazia, Cordiali Saluti.
17/11/2023 10:23
Risposta
È sufficiente la sola domanda di partecipazione da parte del consorzio, fermo restando l’onere di indicare per quali consorziati il consorzio concorre
08/11/2023 12:28
Quesito #25
Buongiorno, in relazione alla presente procedura di gara siamo a richiedere il seguente chiarimento: all'art. 3 del disciplinare di gara si legge "l'importo a base di gara comprende i costi della manodopera che la Stazione Appaltante ha stimato pari ad € 414.759,77" e che "i costi della manosopera non sono soggetti al ribasso". In contempo però all'interno della busta economica viene richiesto dalla piattaforma di allegare i Giustificativi della Manodopera: si richiede il motivo di tale richiesta dal momento che gli stessi non sono soggetti a ribasso. Inoltre, si richiede se all'interno della sezione della Busta Tecnica dedicata agli allegati all'offerta, è possibile caricare, oltre alle Certificazioni richieste al Punto 6 dei Criteri di Valutazione, anche ulteriori allegati (depliant ed opuscoli) di dettaglio della Relazione? In attesa di riscontro, si porgono cordiali saluti.
17/11/2023 10:24
Risposta
Si conferma quanto previsto negli atti di gara. Non è possibile accludere ulteriori allegati alla relazione tecnica.
08/11/2023 16:28
Quesito #26
Spett.le Ente, con la presente si chiede se, i documenti a comprova dei Requisiti richiesti, debbano essere inseriti nel FVOE in sede di presentazione dell'offerta (e dunque prima di generare il PASSOE) oppure in fase di aggiudicazione della gara (e dunque in caso di impresa aggiudicataria).
17/11/2023 10:26
Risposta
Si veda risposta n. 23
08/11/2023 16:31
Quesito #27
Spett.le Ente, ai sensi dell'art. 106 comma 8 del D.Lgs. 36/2023, con la presente si chiede di indicare le Certificazioni che permettono, nella misura massima del 20%, di ridurre ulteriormente la garanzia provvisoria.
17/11/2023 10:26
Risposta
Si conferma quanto previsto negli atti di gara.
09/11/2023 10:04
Quesito #28
Buongiorno, ad oggi non è possibile procedere col pagamento del contributo ANAC. Distinti saluti
17/11/2023 10:27
Risposta
Il CIG è stato regolarmente perfezionato
09/11/2023 11:04
Quesito #29
Spett. le ICS, In riferimento ai requisiti di redazione dell’Offerta Tecnica (par. 16. Offerta tecnica del Disciplinare di gara) siamo a richiedere se il limite di pagine indicato pari a 20 deve intendersi come 40 o 20 facciate, e se la copertina e l’indice del documento debbano ritenersi inclusi nei limiti di redazione del documento. Grazie e cordilai saluti
17/11/2023 10:27
Risposta
Si veda risposta n. 18
10/11/2023 11:45
Quesito #30
Buongiorno, siamo con la presente a formulare il seguente chiarimento "Con riferimento al capitolo 18.1 “Criteri di valutazione dell’offerta tecnica” del Disciplinare di gara, viene richiesto al punto 2.1 della tabella dei criteri di valutazione tecnici di indicare la percentuale di personale addetto al servizio cui l’Operatore Economico si impegna a far conseguire una certificazione di livello base in lingua inglese (minimo livello B1 secondo lo standard CEFR o equipollente)." Si chiede a codesta spettabile Stazione Appaltante se tale certificazione sia già in possesso di tutto (o di parte) del personale attualmente impiegato nel servizio.
17/11/2023 10:28
Risposta
L’operatore deve indicare la % di operatori per cui si impegna a far conseguire la certificazione.
10/11/2023 12:00
Quesito #31
Buongiorno, siamo con la presente a chiedere anche se non è previsto, la possibilità di effettuare un sopralluogo presso entrambe le sedi oggetto di gara (via Alessandro Farnese, 1 e Via Giambattista Vico, 5). In caso affermativo, vi chiediamo i riferimenti delle persone da poter contattare per concordare le date dei sopralluoghi. Grazie
17/11/2023 10:28
Risposta
Si conferma quanto previsto negli atti di gara.
13/11/2023 11:58
Quesito #32
Buongiorno, si chiede dove sia allegato il "modulo per l’attestazione del pagamento allegato alla documentazione di gara" indicato nella Domanda di partecipazione o se sia sufficente indicare il numero di serie della marca da bollo sulla stessa domanda di partecipazione o su dichiarazione redatta dall'impresa partecipante Cordiali saluti
17/11/2023 10:29
Risposta
È sufficiente indicare il numero di serie della marca da bollo su dichiarazione redatta dall’impresa.

Istituto per il Credito Sportivo

Via Giambattista Vico n. 5 Roma (RM)
Tel. 06324981 - Fax. 063612143
Email: acquisti@creditosportivo.it - PEC: ics.acquisti@legalmail.it
HELP DESK
assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 400 31 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00