Register of suppliers

ID: 1 Deadline:
Elenco fornitori ICS

Regulatory updates

La verifica di anomalia va considerata applicabile...

Sebbene l’art. 164, comma 2, d.lgs. n. 50 del 2016 non richiami specificamente il regime dell’anomalia, la relativa verifica va nondimeno considerata applicabile anche alle offerte inerenti alle concessioni. Questa la sintesi della decisione di Consiglio di Stato, Sez. V, 24/05/2022, n. 4108: La giurisprudenza ha affrontato in proposito anche il tema dell’applicabilità, e con quali modalità e limiti, del reg...
...

Il Consiglio di Stato ribalta la decisione del Tar, stabilendo che la cristallizzazione della soglia d’anomalia non è ex se preclusiva della possibilità di rimettere in discussione gli esiti della procedura di gara. La controversia, infatti, nasce dalla decisione dell’amministrazione di riammettere alla gara anche gli altri concorrenti esclusi benché i provvedimenti di esclusione adottati a carico di qu...
Esclusione per tardivo pagamento del contributo...

Nel corso della predisposizione dei documenti di gara la ricorrente riscontrava un malfunzionamento del portale informatico che le impediva di pagare il contributo ANAC. Per tale motivo la ricorrente, nel presentare la propria domanda di partecipazione, depositava una dichiarazione cautelativa nella quale evidenziava come non fosse stato possibile versare il contributo per due lotti. Dopo l’avvenuta presentazione dell’offerta da par...
Sulla competenza a disporre l’esclusione dalla...

Il RUP ha disposto l’esclusione del R.T.I. aggiudicatario a causa della mancata rispondenza dell’offerta tecnica ad alcuni “parametri stabiliti dalla normativa di gara”. La ricorrente invoca una presunta incompetenza del R.U.P. a disporre l’esclusione dalla procedura della propria offerta, trattandosi di valutazione a carattere prettamente tecnico riservata ( presuntamente ) alla Commissione di gara. Tar Toscana, S...
Appalti pubblici, la fusione di livelli di progettazione...

L'intervento di Anac La fusione dei livelli di progettazione nei lavori pubblici, consentita dal codice appalti e caldeggiata anche nella Delega al governo in discussione alla Camera, non comporta la cancellazione del compenso da riconoscere al progettista per una prestazione riconducibile ai livelli omessi. Quando la stazione appaltante omette i livelli di progettazione, infatti, non li sopprime ma li unifica nel livello successivo e quind...
Il “soccorso procedimentale” è diverso dal...

Le doglianze della ricorrente si incentrano sull’elemento temporale dell’offerta, ritenuto indeterminabile, così inficiando l’offerta dell’aggiudicataria. Secondo la ricorrente c’è  un contrasto tra offerta tempo e cronoprogramma, in quanto nell’ambito del documento offerta tempo l’aggiudicataria avrebbe offerto un ribasso di 216 giorni rispetto al valore di 450 a base di gara manifesta...
Pregresse insolvenze a carico del concessionario...

I debiti maturati dall’operatore economico nei confronti dell’amministrazione e del Demanio anche a titolo di “canoni, oneri e indennità pregresse” – incidono direttamente e con assoluta e oggettiva certezza sulla sfera giuridica dell’aspirante concessionario. Il Consiglio di Stato, nel respingere l’appello, stabilisce che una clausola del disciplinare di gara finalizzata alla verifica dell’...
White list. Se il requisito non è previsto nella...

La ricorrente è stata esclusa dalla gara per l’affidamento in gestione di Casa di riposo per Anziani . La stazione appaltante ha adottato il provvedimento conformandosi al parere di precontenzioso adottato da ANAC ai sensi dell’art. 211 del d.lgs n. 50 del 2016, rilevando che la ricorrente risulta “priva, al momento della presentazione della domanda di partecipazione, del requisito imperativo previsto ex lege dell’i...
Se le censure sono dirette ad ottenere l’annullamento...

Allorché le censure proposte sono dirette ad ottenere l’annullamento dell’intera procedura e non il conseguimento di una immediata collocazione utile nella graduatoria impugnata, non sussiste in capo al deducente l’onere di fornire alcuna prova di resistenza. Questo quanto ricordato dal Tar Lombardia. La stazione appaltante eccepisce l’inammissibilità del ricorso per mancato superamento della prova di resis...
Le previsioni dei protocolli di legalità, solo...

La parte appellante ha contestato la posizione di Ingegnere sottoscrittore di un contratto di “incarico d’opera professionale Direttore Tecnico”. L’aggiudicatario avrebbe indicato in sede di offerta tecnica l’Ingegnere quale project manager della commessa spendendo l’esperienza professionale da costui maturata, anche ai fini dell’attribuzione del punteggio tecnico e della formulazione ...
TuttoGare


Technical usage rules | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Monday to Friday: 9am-6pm

Istituto per il Credito Sportivo

Via Giambattista Vico n. 5 Roma (RM)
Tel. 06324981 - Fax. 063612143 - Email: acquisti@creditosportivo.it - PEC: ics.acquisti@legalmail.it